menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salta l'accordo all'Asp del 4 agosto, stato di agitazione del personale

Le organizzazioni sindacali vanno verso lo sciopero all'azienda sanitaria provinciale, le trattative sulla selezione Peo per i dipendenti hanno scatenato la protesta

Stato di agitazione del personale Asp. I sindacati Fp Cgil, Uil Fpl, Nursing Up e Fsi Usae hanno avviato le procedure di raffreddamento in vista dello sciopero. Richiesta la procedura di conciliazione. Contestata la violazione delle relazioni sindacali e - a detta dei sindacati - il perdurante disagio dei lavoratori per il mancato riconoscimento dell’Accordo stralcio del contratto stipulato il 4 agosto 2020 per
l’avvio di una selezione Peo per l’anno 2020. "Il 17 settembre - si legge - il management aziendale, unilateralmente ha deciso di disconoscere l'accordo, opponendo motivazioni infondate e soprattutto adducendo che in sede di delegazione trattante si era riservata di approfondire la fattibilità della proposta sindacale; tale riserva è emersa in un verbale di delegazione non firmato dalle organizzazioni sindacali ma scritto a posteriori ed a conferma di questo vi è l’evidente approvazione della parte datoriale manifestata con la votazione della proposta di che trattasi, approvata, come detto, a maggioranza".


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento