Cronaca

Il messinese Benedetto Latteri nuovo ambasciatore italiano a Giacarta

La comunicazione della Farnesina sulla nomina deliberata dal Consiglio dei ministri che ha avuto il gradimento del governo indonesiano

Benedetto Latteri

E' il messinese Benedetto Latteri il nuovo ambasciatore italiano a Giacarta. A seguito del gradimento del governo interessato, la Farnesina rende nota la nomina di recentemente deliberata dal Consiglio dei ministri. Benedetto Latteri è nato a Messina il 15 ottobre 1959. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università di Messina, entra in carriera diplomatica nel 1988. Inizia il suo percorso professionale al Cerimoniale diplomatico della Repubblica e svolge il suo primo incarico all'estero all'Ambasciata d'Italia a Zagabria, passando poi a quella a Mosca dal 1997 al 2000. Rientrato a Roma, presta servizio presso la Direzione Generale per l'Africa sub-sahariana e successivamente presso la Direzione Generale del Personale. È quindi nominato console generale a Sydney, Australia (2006-2011) e successivamente a Canton, Cina (2011-2014).

Successivamente torna al ministero quale coordinatore per le tematiche afferenti l'industria della difesa e dei controlli alle esportazioni di materiale a duplice uso ai fini del contrasto della proliferazione di armi di distruzione di massa e loro vettori. Dal 6 luglio 2020 è ambasciatore d'Italia a Giacarta, Indonesia, accreditato anche a Timor Est e presso l'Associazione delle Nazioni del Sud-Est asiatico (ASEAN). Nel 2007 è stato nominato Cavaliere Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il messinese Benedetto Latteri nuovo ambasciatore italiano a Giacarta

MessinaToday è in caricamento