Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Gioiosa Marea

Piantine di cannabis e marijuana nascoste in casa, denunciato 32enne

I carabinieri di Gioiosa marea hanno proceduto al sequestro dopo i controlli all'interno dell'abitazione dell'uomo già conosciuto alle Forze dell'Ordine

Denunciato un 32enne già noto alle Forze dell'Ordine per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Sabato scorso i carabinieri della Stazione di Gioiosa Marea hanno trasmesso gli atti all’Autorità Giudiziaria della procura di Patti. Da alcuni giorni i militari avevano notato movimenti sospetti nei pressi dell’abitazione del 32enne, erano stati predisposti specifici servizi di osservazione e pedinamento che hanno consentito di accertare i movimenti effettuati dall’uomo e, nella serata di sabato i carabinieri hanno dato corso ad attività di perquisizione dell’abitazione e delle sue pertinenze. All’esito dell’attività, occultata nella camera da letto, i carabinieri hanno rinvenuto sostanza stupefacente del tipo marijuana, in piccola parte già suddivisa in dosi, pari a 100 grammi circa, oltre a un bilancino di precisione e la somma di 250 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuta provento di attività illecita. Proseguendo la perquisizione, i militari hanno, inoltre, scoperto due piantine di cannabis indica, dell’altezza di 80 e 65 centimetri, all’interno di due distinti vasi presenti sul balcone dell’abitazione, dove vi erano anche dei semi della medesima sostanza. Le piantine, il bilancino di precisione e la somma in contanti sono stati sottoposti a sequestro insieme a tutta la sostanza stupefacente che è stata inviata al Reparto Carabinieri Investigazioni Scientifiche di Messina per le analisi di laboratorio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piantine di cannabis e marijuana nascoste in casa, denunciato 32enne

MessinaToday è in caricamento