rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Lipari / Isola di Vulcano

Ignorano i divieti e raggiungono la cima di Vulcano, multe salate per dieci turisti

I controlli dei carabinieri impegnati nell'arcipelago eoliano. Deferita una persona in preda all'alcol per la mancata osservanza del distanziamento sociale

Nonostante i rigidi divieti in seguito alla ripresa dell'attività parassistica, dieci turisti si sono arrampcati fin sul cratere della Fossa di Vulcano. Una bravata che non è però sfuggita ai carabinieri, sempre più presenti in zona dopo l'ordinanza sindacale visto l'attuale pericolo per le concentrazioni gassose. I militari hanno quindi sorpreso gli incauti escursionisti che sono stati sanzionati con multe per un totale di cinquemila euro. 

Sempre a Vulcano, una persona in stato evidente di ubriachezza, è stata deferita e multata  per violazione della normativa sul distanziamento sociale. Nel corso dei servizi nelle diverse località eoliane sono state sottoposte a controllo 32 vetture e 83 persone. Inoltre i carabinieri hanno elevato diverse sanzioni per violazione delle norme del codice della strada tra cui la mancanza di copertura assicurativa, l’uso del cellulare alla guida di veicoli ed il mancato uso del casco a bordo di motocicli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ignorano i divieti e raggiungono la cima di Vulcano, multe salate per dieci turisti

MessinaToday è in caricamento