rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Pioggia di proteste per la chiusura delle scuole, arrivano le modifiche all'ordinanza: gli asili restano aperti

Nidi e scuole dell'infanzia escluse dalla chiusura così come ludoteche, strutture educative e assistenziali. Domani il vertice in prefettura con il Cas sulla questione viabilità

Un’ondata di proteste dopo la chiusura delle scuole disposta dal sindaco di Messina Cateno De Luca in diretta facebook. Tra chi ventila il reato di interruzione di pubblico servizio e chi vede penalizzati gli studenti fra quarantene per l’emergenza Covid e chiusure legate più che all’allerta meteo a infrastrutture decotte, il primo cittadino ha “ceduto” adottando alcune modifiche: restano aperte scuole dell'infanzia e degli asili nido, strutture educative ed assistenziali.

“La decisione l’ho presa – ha spiegato De Luca – ma ci sono delle modifiche. Io ho presente cosa è successo durante l’alluvione di Scaletta e Giampilieri, quando fu chiusa l’autostrada come accaduto ieri. Questo ha causato un imbuto lungo la nazionale, in una zona fragile, che non po’ sopportare quel carico di mezzi. Il Cas non ha ancora chiarito che cas vuole fare e ho chiesto al prefetto di convocare urgentemente un tavolo tecnico per domani alle 12 e 30”.

L’obiettivo è disciplinare la mobilità che va da Roccalumera fino all’ingresso di Messina dove i tempi di percorrenza in queste condizioni possono durare anche due, tre ore.

“Ci sono studenti ma anche tanti dipendenti e operai che viaggiano – ha detto De Luca - Non me la sento di creare imbuti in questa situazione. Domani vedremo cosa fare”.

Nel frattempo non sono coinvolte nella chiusura gli asili nido “per evitare disagi alle famiglie”. Rimarranno aperti anche i cimiteri e gli impianti sportivi. L'ordinanza è valida fino a venerdì, anche se le imminenti festività per Ognissanti e defunti prolungherà le assenze in molte scuole fino a martedì prossimo.

De Luca ha poi espresso solidarietà ai cittadini di Catania e chiesto una preghiera per le vittime dell’alluvione.

Clicca qui per leggere l'ordinanza 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia di proteste per la chiusura delle scuole, arrivano le modifiche all'ordinanza: gli asili restano aperti

MessinaToday è in caricamento