Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Concorsi al Comune di Messina per 341 posti, il sindaco: "Impegno mantenuto, una attesa lunga 30 anni"

I restanti posti per arrivare a oltre 500 saranno messi a concorso nel 2023. Così tutti i bandi da scaricare, le figure richieste e i tempi per partecipare

Capodanno col botto per le assunzioni al Comune di Messina. Nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana di oggi 30 dicembre sono stati pubblicati i primi bandi, che riguardano 341 posti di categoria D (laureati) e C (diplomati). Nel dettaglio 100 funzionari tecnici, 79 funzionari amministrativi, 25 funzionari contabili, 20 funzionari legali, 5 avvocati, 50 istruttori amministrativi, 50 istruttori tecnici, 7 istruttori contabili.

"Impegno mantenuto - scrive il sindaco Federico Basile - Dopo 30 anni tornano i concorsi al Comune di Messina! Dopo aver ottenuto il via libera dalla Cosfel, Commissione della stabilità finanziaria degli enti locali per assumere al Comune di Messina nuovo personale".

I restanti posti per arrivare a oltre 500 saranno messi a concorso nel 2023. L’iscrizione al bando deve avvenire on line. Occorre presentare la domanda facendo riferimento al sito https://catd-contabile-comune-messina.ilmiotest.it/. Le istanze dovranno essere presentate a partire dal 16 di gennaio e solo per i successivi 30 giorni. I candidati dovranno effettuare un bonifico di dieci euro per concorso a cui intende partecipare e dovrà essere in possesso di una casella di posta certificata e Spid.

Così i bandi e le figure richieste

Funzionario Amministrativo

Funzionario Legale

Funzionario Tecnico 

Istruttore Amministrativo

Istruttore Contabile

Istruttore Tecnico

Funzionario dell'area di Vigilanza

Avvocato

Funzionario Contabile

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorsi al Comune di Messina per 341 posti, il sindaco: "Impegno mantenuto, una attesa lunga 30 anni"
MessinaToday è in caricamento