Cronaca

L'iter dei concorsi al Comune procede, verso la nomina delle commissioni d'esame

Per ciascun profilo professionale verrà costituito un gruppo che verificherà le prove, saranno sorteggiati tra gli iscritti degli appositi elenchi

Scaduta la presentazione delle domande, tranne quella per funzionario tecnico, l'iter concorsuale per i 341 posti al Comune di Messina va avanti. Giovedì 9 marzo presso la Sala Ovale “Antonino Caponnetto” di Palazzo Zanca avranno luogo, le operazioni di sorteggio pubblico dei cinque componenti effettivi e dei relativi supplenti, delle otto commissioni esaminatrici, per il concorso pubblico a esami. 

Concorsi al Comune, proroga per le domande per funzionario tecnico

Per ciascun profilo professionale verrà costituita una Commissione esaminatrice, i componenti effettivi e i relativi supplenti per ciascuna Commissione, saranno sorteggiati tra gli iscritti negli appositi elenchi provinciali, approvati con Decreto n. 53 del 03 marzo 2022 dell’assessore Regionale delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica. 

Al momento sono più di 26mila le domande presentate per 100 posti da funzionario tecnico, 79 funzionari amministrativi, 25 funzionari contabili, 20 funzionari legali, 5 avvocati, 50 istruttori amministrativi, 7 istruttori contabili. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'iter dei concorsi al Comune procede, verso la nomina delle commissioni d'esame
MessinaToday è in caricamento