Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Provinciale / Via Giuseppe la Farina

Concorso Atm per operatori di esercizio, annullato il primo turno di prove preselettive

Duplicate le domande salite dalle 60 previste dal bando a 120, in ottanta circa dovranno rifare i test

Saranno ripetute per un'ottantina di candidati le prove preselettive al concorso per operatore di esercizio Atm. Ieri la prima giornata di test con tre sessioni ma qualcosa è andato storto visto che i primi anziché le sessanta domande fissate dal bando ne hanno trovate 120. Probabilmente una duplicazione degli interrogativi posti. La selezione è curata dalla società Ales. La selezione all'Atm è per la formazione di una long list per future chiamate di operatori di esercizio con contratto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato (contratto autoferrotranvieri). Le ulteriori prove preselettive per la procedura, secondo quanto previsto dall’art. 5 dell’Avviso di Selezione pubblicato il 16 ottobre scorso sono previste adesso il 30 giugno e 2 luglio in più turni. Circa 1.200 i candidati in totale che hanno presentato domanda. Chi dovrà rifare i test dovrà presentarsi domani o il 2 luglio secondo quanto si è appreso. Abbiamo richiesto chiarimenti sulla notizia al presidente Atm Pippo Campagna: "Il primo turno della sessione curata dalla società Ales è stato annullato, credo ci sia stata una duplicazione delle domande ma gli ulteriori due turni di ieri sono andati poi bene, un intoppo che sarà risolto visto che i candidati potranno ripresentarsi nelle ulteriori sessioni". 

Concorso ad Atm Spa, prove presetettive 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso Atm per operatori di esercizio, annullato il primo turno di prove preselettive

MessinaToday è in caricamento