Cronaca

Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia: 45 casi in 24 ore

I dati ufficiali diffusi dalla Regione: risultano ricoverati 129 pazienti (13 a Messina). Sono 138 le persone in isolamento domiciliare. Dodici i guariti e tre le persone decedute

Lieve impennata del numero dei siciliani riultati positivi al Covid-19. Quarantacinque i nuovi tamponi risultati positivi trasmessi a Roma per un secondo controllo. (La validazione prevede più fasi ndr).

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle 12 di oggi (mercoledì 18 marzo) reso noto dalla Regione Siciliana all'Unità di crisi nazionale. Dall'inizio dei controlli, i tamponi validati dai laboratori regionali di riferimento (Policlinici di Palermo e Catania) sono 3.294, sono stati trasmessi all'Istituto superiore di sanità, invece, 282 campioni (45 più di ieri).

Risultano ricoverati 129 pazienti (23 a Palermo, 58 a Catania, 13 a Messina, 2 ad Agrigento, 4 a Caltanissetta, 6 a Enna, 3 a Ragusa, 12 a Siracusa e 8 a Trapani) di cui 29 in terapia intensiva. Sono 138 i pazienti in isolamento domiciliare, dodici sono guariti (sei a Palermo, due ad Agrigento e Messina, uno a Enna e Ragusa), tre i deceduti.

Corona aggiornato-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia: 45 casi in 24 ore

MessinaToday è in caricamento