Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Croce Rossa italiana, Antonio Chimicata proclamato presidente

Dopo il risultato della tornata elettorale del 16 febbraio per il rinnovo dei Comitati. Nella prima seduta del direttivo eletto all’unanimità vice-presidente Italo Zamboni

Antonio Chimicata

Sono stati 497 i Comitati della Croce Rossa Italiana nei quali domenica 16 febbraio si sono tenute sul territorio nazionale le votazioni per il rinnovo dei Consigli Direttivi in scadenza, cui seguirà quello dei vertici regionali e della governance nazionale.

A Messina, l’Ufficio Elettorale Regionale, confermando l’esito dello spoglio, ha proclamato presidente del Comitato Antonio Chimicata (90 voti) – consigliere uscente del Comitato Regionale della Sicilia – e consiglieri Italo Zamboni (46 voti), Franca Melita (45 voti), Elisa Cavallaro (24 voti) e – quale consigliere rappresentante dei giovani – Chiara Berardi (20 voti).

Il Consiglio, dopo aver organizzato e portato a termine le operazioni dello sbarco di 194 migranti dalla nave Sea Watch 3, giovedì 27 febbraio ha effettuato la riunione d’insediamento laddove, come primo punto, ha eletto all’unanimità vice-presidente Italo Zamboni.

Ha anche programmato per il prossimo 14 marzo di presentarsi ai soci volontari del Comitato in un’assemblea che a breve verrà ufficializzata formalmente.

Gli eletti rimarranno in carica, come prevedono le attuali disposizioni, per un quadriennio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Croce Rossa italiana, Antonio Chimicata proclamato presidente

MessinaToday è in caricamento