Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Policlinico, il direttore generale Laganga si dimette: nuovo incarico nella sanità privata

Dopo settimane di indiscrezioni, l'annuncio ufficiale. Giovedì 25 la conferenza con l'assessore razza e il rettore per tracciare un bilancio e presentare una serie di servizi e strutture attivati in questi mesi

Giuseppe Laganga

E' ufficiale. Dopo settimane di indiscrezioni, il diretore generale dell'Azienda ospedaliera Policlinico di Messina, Giuseppe Laganga, lascia l'incarico.

Ccon una lettera inviata oggi ai docenti e a tutto il personale dell'azienda ha comunicato che, dal prossimo 1 luglio, lascerà la direzione generale dell'Azienda per assumere un nuovo incarico nel settore della sanità privata. Già nelle settimane scorse aveva annunciato la propria decisione all'assessore regionale alla Salute Ruggero Razza e al rettore Salvatore Cuzzocrea.

Giovedì 25 giugno alle ore 15 si terrà al Palacongressi del Policlinico una conferenza stampa, a cui interverranno anche l'assessore Razza e il rettore Cuzzocrea. L'incontro sarà l'occasione anche per presentare una serie di servizi e strutture attivati proprio in questi mesi al Policlinico.. 

Laganga, traccerà un bilancio della propria esperienza e saluterà le istituzioni,  cittadinanza e stampa.

Quarantatrè anni, Laganga è stato il più giovane direttore denerale della sanità siciliana,  inserito nell’albo regionale dei manager con il massimo punteggio. La nomina al Policlinico era stata disposta proprio a giugno dello scorso anno con decreto del presidente della Regione Nello Musumeci su proposta dell’assessore  Razza. Precedentemente ricopriva l’incarico di commissario straordinario del Policlinico, di cui è stato anche direttore amministrativo.

Di recente il suo “abbandono” era stato più volte preannunciato dando come ipotesi un incarico a Pavia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Policlinico, il direttore generale Laganga si dimette: nuovo incarico nella sanità privata

MessinaToday è in caricamento