Cronaca

De Luca in un dipinto come Mussolini: non si scompone e ringrazia

Fa discutere l'opera di un artista rimasto anonimo consegnata in casa del sindaco. Un adattamento ai giorni nostri del mosaico della stazione Marittima

Tra i tanti omaggi ricevuti dal sindaco Cateno De Luca, quello di oggi verrà senza dubbio ricordato. Un anonimo artista messinese ha infatti realizzato un adattamento ai giorni nostri del mosaico della stazione Marittima, sostituendo la figura di Benito Mussolini proprio con quella del primo cittadino.

Al posto del popolo raffigurato nell'opera originale, sfilano ai piedi del sindaco carabinieri, medici e soccorritori insieme a semplici cittadini. Un omaggio inusuale che De Luca ha ricevuto direttamente a casa insieme a una lettera che si conclude con un "CAPITANO, MIO CAPITANO". E' stato lui stesso a renderlo noto sulla sua pagina Facebook, ringraziando l'autore, firmatosi volontario ignoto.

Il Pd: “Offende i valori della democrazia”

"Non mi sento un Capitano - ha scritto De Luca - ma una persona fortunata perché ho avuto ed ancora ho il privilegio di servire gli altri mediante i ruoli istituzionali che il popolo ogni volta mi ha assegnato".

Non è la prima volta che De Luca viene accostato, più che altro provocatoriamente, alla figura di Mussolini. Era successo in occasione del suo tuffo nella nuova piscina di Villa Dante, ma anche più recentemente durante il lockdown quando lo stesso primo cittadino ha ironizzato rivolgendosi alla platea con lo stile e il linguaggio proprio del dittatore. 

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca in un dipinto come Mussolini: non si scompone e ringrazia

MessinaToday è in caricamento