menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione "Festa in maschera", undici misure cautelari fermano il supermarket della droga

La Guardia di Finanza ha scoperto un traffico di stupefacenti tra Sicilia e Calabria, cinque tra membri e promotori dell'organizzazione criminale finiscono in carcere

Undici misure cautelari. Scoperto tra Calabria e Sicilia un supermarket della droga nell'operazione della Guardia di Finanza chiamata "Festa in maschera". Dalle prime luci dell’alba i finanzieri del Comando Provinciale di Messina stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 11 persone (5 dei quali in carcere, 4 agli arresti domiciliari e 2 con obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria), promotori e membri di un’organizzazione criminale che gestiva un lucroso traffico di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, hashish e marijuana tra la Calabria e la Sicilia. Il procuratore aggiunto Rosa Raffa illustrerà questa mattina i dettagli dell'indagine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento