Cronaca Milazzo

Cocaina nascosta nel sellino dello scooter pronta a partire per le Eolie, ai domiciliari quarantaduenne

Il mezzo era stato imbarcato su una nave diretta nell'arcipelago. A scoprirlo il fiuto di un cane nel corso dei servizi anti-droga di Polizia e guardia di Finanza

Aveva imbarcato su una nave pronta a lasciare il porto di Milazzo alla volta delle isole Eolie uno scooter elettrico con dentro 8,5 grammi di cocaina. Il quarantaduenne è stato scoperto dai poliziotti del commissariato di Milazzo impegnati insieme ai militari della Guardia di finanza di Messina nei servizi anti-droga. 

L'uomo con pregiudizi di polizia a suo carico, resosi responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente è stato bloccato e sottoposto a controllo.

La perquisizione a suo carico e sul motociclo effettuata con l’ausilio di un’unità cinofila, ha permesso il rinvenimento della sostanza stupefacente. Il quarantaduenne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina nascosta nel sellino dello scooter pronta a partire per le Eolie, ai domiciliari quarantaduenne

MessinaToday è in caricamento