rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Milazzo

Auto in fiamme e persona scomparsa, tour de force per i vigili del fuoco: ma è una esercitazione

Quattro giornate per mettere a frutto e perfezionare quelle che saranno le tecniche di intervento migliori in termini di performance ed efficienza. Le simulazioni all’interno del Distaccamento di Milazzo e con la collaborazione della Croce Rossa Italiana

I vigili del fuoco del Comando di Messina hanno partecipato alla terza esercitazione nazionale di colonna mobile insieme ai colleghi di tutta la Sicilia. Sono stati simulati scenari emergenziali come la ricerca a persona, interventi USAR, interventi SAF, interventi NBCR. Il Comando di Messina è stato impegnato anche nell’esercitazione provinciale che ha simulato un operazione di estinzione di un autovettura in fiamme con metodi innovativi, presentati per la prima volta alla scuola di formazione di base di Montelibretti (Roma). In particolare le prove simulate hanno visto coinvolgere un’autovettura e l’intero equipaggio in un incendio.

L’estinzione del rogo è avvenuta utilizzando attrezzature di soccorso e tecniche di antincendio innovative. Il tutto all’interno del Distaccamento di Milazzo e con la collaborazione della Croce Rossa Italiana, con la quale i Vigili del fuoco vantano una storica sinergia. L'esercitazione, che si è ripetuta nelle quattro giornate, è sicuramente servita per mettere a frutto e perfezionare quelle che saranno le tecniche di intervento migliori in termini di performance ed efficienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto in fiamme e persona scomparsa, tour de force per i vigili del fuoco: ma è una esercitazione

MessinaToday è in caricamento