Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Barcellona Pozzo di Gotto

Barcellona, al "Cutroni Zodda" il nuovo farmaco per combattere il coronavirus

Più speranza per i pazienti del reparto di Malattie Infettive. Il "Tocilizumab" aumenta le possibilità di guarigione per i soggetti contagiati dal virus e con polmonite

Al reparto Malattie Infettive del "Cutroni Zodda" di Barcellona Pozzo di Gotto è disponibile il farmarco Tocilizumab destinato alle cure dei pazienti contagiati da coronavirus.

Il farmaco aumenta le possibilità di guarigione dei soggetti colpiti da polmonite e con gravi complicanze respiratorie. 

Lo ha comunicato l'Asp che sottolinea come la struttura sanitaria di Barcellona Pozzo di Gotto, già considerata Covid-Hospital dal governo regionale, sia diventato un centro d'eccellenza per il contrasto all'infezione che sta mettendo in ginocchio l'intera Europa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barcellona, al "Cutroni Zodda" il nuovo farmaco per combattere il coronavirus

MessinaToday è in caricamento