Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Castanea

Folgorato da impianto elettrico, muore un agricoltore

Un incidente al villaggio Salice è costato la vita a un 72enne che stava sistemando delle reti di protezione per difendere i terreni dai cinghiali. Indagano i carabinieri

I primi accertamenti dei carabinieri sostengono che si sia trattato di un incidente. Rosario Feminò, 72 anni, agricoltore, ha perso la vita ieri pomeriggio nelle campagne al villaggio Salice. Era intento a sistemare le reti di protezione dei suoi terreni dall'assalto dei cinghiali ma è rimasto folgorato dall' impianto elettrico perdendo la vita. Sul caso indagano i carabinieri di Castanea che stanno cercando di capire l'esatta dinamica e perché stava elettrificando la recinzione.. Inutili i tentativi di rianimare Feminò. 

Le trappole non sono servite a nulla. I cinghiali continuano indisturbati ad aggirarsi tra le aree di campagna dei villaggi collinari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folgorato da impianto elettrico, muore un agricoltore

MessinaToday è in caricamento