Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Infermieri morti al Papardo, scatta la segnalazione all'Aifa

Sarà l'agenzia per il farmaco a valutare eventuali correlazioni con la vaccinazione di gennaio per Antonio Mondo. La decisione della direzione sanitaria: “Ci sono analogie anche con la morte di Venuto che vorremmo studiare con calma”. Intanto i due casi finiscono in sesta commissione all'Ars

La direzione sanitaria dell’ospedale Papardo ha deciso di segnalare all’Aifa la morte di Antonio Mondo, l’infermiere deceduto al Papardo domenica scorsa a cui ieri è stato dato l’ultimo saluto da amici e parenti nella chiesa di San Giuliano.

L'autorità per il farmaco dovrà valutare eventuali correlazioni con il vaccino anticovid somministrato a gennaio.

La decisione, dopo una riunione tra la direzione sanitaria e i medici anestesisti per approfondire tutti gli aspetti della morte dell’infermiere, molto stimato e conosciuto in città anche per la sua attività di judeka.

I medici che si sono occupati di lui dovranno stilare una relazione dettagliata dopo l’analisi di tutte le cartelle cliniche.

La morte dell’infermiere ha destato tanto dolore e preoccupazione anche per la vicinanza con il decesso di un altro infermiere, Giacomo Venuto, amico e collega di Mondo, avvenuta appena venti giorni prima con dinamiche  simili. “Ci sono analogie che vorremmo studiare con calma e mi riservo dunque di allegare alla relazione su Mondo anche quella che riguarda Venuto”, spiega il direttore sanitario Giuseppe Trimarchi. “Una decisione che nasce da un principio di massima cautela ma in nessun modo questi dubbi devono incidere sulla campagna vaccinale che resta una priorità per tutto il Paese”.

Per entrambi, come causa della morte, è stata ipotizzata la vasculite, un'infiammazione delle pareti dei vasi sanguigni.

Intanto il caso è finito anche all’attenzione della sesta commissione all’Ars. E’ stata infatti chiesta con urgenza una riunione con all’ordine del giorno proprio il decesso dei due infermieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infermieri morti al Papardo, scatta la segnalazione all'Aifa

MessinaToday è in caricamento