rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca

“Stabilizzazione dei precari Covid e carenze di organico”, all’Asp la manifestazione dei lavoratori

La segretaria generale della Cisl Fp Messina, Giovanna Bicchieri, chiede al prefetto di essere ricevuta con una delegazione: "L’azienda ha negato per ben tre volte l’indizione di un’assemblea presso il Palazzo Geraci"

Dalla mancata stabilizzazione dei precari alle carenze d'organico. Sono i motivi all'origine della manifestazione dei lavoratori indetta per questa mattina presso la corte interna dell’Asp di Messina, in via La Farina.

«All’ordine del giorno ci sarebbero dovuti essere temi importanti per i lavoratori dell’Asp ma l’azienda ha negato per ben tre volte l’indizione di un’assemblea presso il Palazzo Geraci assegnandoci altri luoghi ben distanti dal posto di lavoro». Scrive così la segretaria generale della Cisl Fp Messina, Giovanna Bicchieri, nella lettera di motivazione della manifestazione.

«Dalla mancata stabilizzazione dei precari storici, dei precari CoVid, dei precari nel Ruolo alle gravi carenze organiche di personale sanitario sono tanti gli argomenti che occorre discutere», ha precisato la Bicchieri che ha chiesto al prefetto di essere ricevuta con una delegazione dei lavoratori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Stabilizzazione dei precari Covid e carenze di organico”, all’Asp la manifestazione dei lavoratori

MessinaToday è in caricamento