Migranti, nuova ondata di sbarchi: si fa rotta verso Messina

Circa 80 sono stati trasferiti ieri a bordo del traghetto per Porto Empedocle, mentre continuano le operazioni di imbarco sulla nave quarantena Allegra, che dovrebbe arrivare nello Stretto

Foto di repertorio

Continuano gli sbarchi a Lampedusa, nell'Agrigentino, dove in poco più di 12 ore sono arrivati 177 migranti. Dopo che un barcone con a bordo 71 persone è giunto ieri sera, intorno alle 19.30, direttamente sulle coste della più grande delle Pelagie, nella notte si sono registrati altri due sbarchi autonomi di 89 e 17 migranti. Insieme agli approdi proseguono anche le attività di svuotamento dell'hotspot ormai al collasso.

Circa 80 sono stati trasferiti ieri a bordo del traghetto per Porto Empedocle, mentre continuano le operazioni di imbarco sulla nave quarantena Allegra, che dovrebbe poi fare rotta verso Messina. Stamani, intanto, a Lampedusa è attesa la Rhapsody. 

Fonte: adnkronos

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donne contro le donne, esplode il caso delle vignette "scandalose" di Lelio Bonaccorso

  • Covid, è morto il sindacalista Santino Paladino

  • Stroncato da un malore mentre consegna la frutta a un cliente, muore il titolare di una azienda

  • Coronavirus, due i casi a Messina con la sindrome di Kawasaki

  • Messa della vigilia di Natale alle 20, cenoni e tombolate con parenti "ristretti": prime anticipazioni sul Dpcm delle feste

  • Stop al coprifuoco per i negozi e riapertura delle scuole, passa in consiglio la mozione contro l'ordinanza di De Luca

Torna su
MessinaToday è in caricamento