Giallo di Caronia, rinviata l'autopsia sui resti del piccolo Gioele

Il confronto tra il procuratore Angelo Cavallo e i medici legali si è protratto più del previsto. Gli esami sul corpo del bimbo si svolgeranno domani al Policlinico. Prosegue il sopralluogo nei boschi

E' slittata a domani l'autopsia sui resti di Gioele Mondello, ritrovato morto lo scorso 19 agosto nei boschi di Caronia, a poca distanza dal punto in cui era stato scoperto il cadavere della madre Viviana Parisi.

Il rinvio degli attesi esami, inizialmente programmati per questo pomeriggio al Policlinico di Messina,  è stato dettato dal protrarsi oltre le aspettative del confronto tra il procuratore Angelo Cavallo e i consulenti medici tenutosi negli uffici della Procura di Patti. La riunione, durata più di 5 ore, ha visto partecipare i medici Daniela Sapienza, professore associato di Medicina Legale presso l'università di Messina e medico legale, Elvira Ventura Spagnolo il medico legale, che ha già eseguito l'autopsia sul cadavere di Viviana Parisi, Stefano Vanin, professore associato di zoologia presso l'università di Genova, entomologo e ancora, Rosario Fico, responsabile del Centro di Referenza Nazionale per la Medicina Forense Veterinaria, in servizio presso l'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Regioni Lazio e Toscana "Aleandri", zoologo, esperto in materia di segni e tracce animali impresse sui corpi. Presenti anche cinque funzionari dell polizia scientifica di Palermo.

Prosegue, invece, il sopralluogo nelle zone in cui sono stati rinvenuti i due cadaveri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rientro in classe, la pediatra Caputo: “Con queste regole si rischia il caos”

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento