Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Pace del Mela

Musumeci a Messina mentre cresce la protesta anti-inquinamento nella Valle del Mela

I comitati che attendono un confronto col presidente della Regione incontreranno i sindaci del comprensorio dopo la prima giornata di occupazione al municipio di Pace del Mela

Primo giorno di occupazione al Comune di Pace del Mela dei comitati e delle associazioni ambientaliste che chiedono l'adozione del piano paesaggistico da parte del presidente della Regione Nello Musumeci oggi a Messina per la consegna del lavori prevedono la riqualificazione ambientale e il risanamento igienico dell’alveo del torrente Catarratti – Bisconte insieme alle opere viarie con un tempo di realizzazione di circa due anni. 

C'è attesa fra i manifestanti che da tempo chiedono un incontro col governatore e lo invitano a vedere i danni prodotti dall'inquinamento industriale nella Valle del Mela. La speranza è che Musumeci possa approfittare della trasferta messinese per andare ad affrontare faccia a faccia la spinosa questione del piano paesaggistico che slitta da anni spianando la strada a nuove possibili insediamenti mentre i comitati chiedono nuovi modelli di sviluppo economico e azioni compensative da chi per anni “si è arricchito sulle pelle dei cittadini”.

Intanto oggi pomeriggio i comitati e le associazioni incontreranno in assemblea pubblica i sindaci del territorio e la cittadinanza per concordare tutti insieme gli step successivi della protesta dopo una notte in cui hanno sentito forte l'adesione della gente. Al Comune per tutta la notte si è registrato il via vai di persone che hanno hanno fatto sentire la propria solidarietà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musumeci a Messina mentre cresce la protesta anti-inquinamento nella Valle del Mela

MessinaToday è in caricamento