Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

“Ridateci il giardino Corallo”, scatta la petizione per la riapertura

L'iniziativa per lo spazio verde nel cuore della città ormai abbandonato che per decenni ha ospitato manifestazioni, rassegne ed eventi, rappresentando un importantissimo punto di riferimento artistico e culturale per migliaia di messinesi

Una petizione per riaperire il Giardino Corolla, lo spazio verde nel cuore della città ormai abbandonato che per decenni ha ospitato manifestazioni, rassegne ed eventi, rappresentando un importantissimo punto di riferimento artistico e culturale per migliaia di messinesi.

A lanciarla su change.org, il fotografo e imprenditore Dominick Giliberto.

“Il "Giardino Corallo" è un piccolo spazio all'aperto nel centro della città di Messina. E' sempre stato utilizzato come cinema d'estate ma tante volte si sono fatti dei piccoli concerti o rappresentazioni teatrali - si legge nella petizione - Nelle calde serate d'estate ragazzi e famiglie trascorrevano qualche ora in questo spazio per sfuggire alla calura mentre uno spettacolo prendeva forma sul palco o proiettato sul cineschermo.  Dopo qualche gestione da parte di privati il Comune di Messina, legittimo proprietario dello spazio, lo ha chiuso ed ora si trova in uno stato di abbandono. Pochi lavori di manutenzione basterebbero a sistemare la struttura per renderlo fruibile alla cittadinanza. Una volta reso agibile potrebbe essere messo a disposizione delle compagnie teatrali della città o anche essere utilizzato per dei concerti senza contare che la proiezione dei film potrebbe completare un calendario di piccoli eventi nell'estate messinese. Ci proponiamo di portare avanti questa petizione da sottoporre all'amministrazione comunale di competenza - continua la motivazione  - per realizzare  in breve tempo i lavori di ripristino della struttura affinchè nei mesi estivi si possano recuperare gli eventi culturali che non è stato possibile vivere per via delle limitazioni covid. Sottoscrivere  questa petizione per raggiungere questo obbiettivo è un piccolo sforzo per una estate che ristori mente e cuore”.

Nei giorni scorsi anche i consiglieri del M5Stelle Cristina Cannistrà e Giuseppe Fusco, avevano presentato un'interrogazione nella quale chiedono in particolare spiegazioni sulle sulle attività di manutenzione straordinaria dell'area.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Ridateci il giardino Corallo”, scatta la petizione per la riapertura

MessinaToday è in caricamento