menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Salvatore d’Amore

Salvatore d’Amore

Guardia di Finanza di Sant’Agata di Militello, si insedia il tenente Salvatore d’Amore

Prende il posto di Alessandro Arpaia, che assumerà il nuovo incarico di comandante della Compagnia di Empoli. Gli auguri del colonnello Mastrodomenico

Passaggio di consegne al comando della Tenenza della Guardia di Finanza di Sant’Agata di Militello, dove il tenente Salvatore d’Amore si è appena insediato, dopo aver dato il cambio al capitano Alessandro Arpaia, che assumerà il nuovo incarico di comandante della Compagnia di Empoli.

Nei due anni in cui ha diretto il peparto, il capitano Arpaia è stato impegnato sia in contesti di polizia economico - finanziaria che di polizia giudiziaria, conseguendo importanti risultati, tra cui, a inizio anno, un’importante attività nel settore del contrasto alle frodi comunitarie, che ha consentito di procedere al recupero di contributi indebitamente percepiti per oltre un milione di euro.

La fattiva collaborazione con le locali autorità civili e militari, per contribuire alla sicurezza del territorio, con particolare riferimento ai compiti di polizia economico – finanziaria, ha consentito al predetto Ufficiale di farsi apprezzare per la professionalità e le doti umane.

Il nuovo comandante della Tenenza sarà il Tenente Salvatore d’Amore. L’Ufficiale ha frequentato il 113° corso presso l’Accademia della Guardia di Finanza per ricoprire come primo incarico quello di Comandante della Sezione Operativa presso la Compagnia di Verona, dove si è distinto in diverse operazioni di servizio sia su scala nazionale che locale.

Il comandante provinciale di Messina, colonnello Gerardo Mastrodomenico, nel ringraziare Arpaia per il proficuo lavoro svolto, ha espresso al nuovo comandante i migliori auguri per il nuovo incarico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento