Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Pace del Mela

Ritrovato a Vibo Valentia Sebastiano Artuso: dalla cella del telefonino individuato in Calabria

I carabinieri lo hanno ritrovato dopo aver intercettato il cellulare, la sorella lo riporterà a Giammoro. Termina l'incubo dei familiari

Non è un uomo che passa inossevato. Alto, capelli lunghi e chiari. Eppure di lui non si avevano notizie da lunedì. Questa mattina i carabinieri hanno ritrovato Sebastiano Artuso, 46 anni, di Giammoro a Vibo Valentia. La sorella si sta recando in Calabria per poi riaccompagnare in Sicilia l'uomo. I controlli sul telefonino effettuati dalle forze dell'ordine lo avrebbero individuato lunedì sera a Villa San Giovanni e mercoledì a Zungri un paesino di Vibo Valentia, in Calabria. C'era grande preoccupazione su Artuso, sparito lunedì lasciando sola la mamma alla quale è molto legato.

I carabinieri, dove è stata fatta la denuncia, lo cercavano in tutta Italia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato a Vibo Valentia Sebastiano Artuso: dalla cella del telefonino individuato in Calabria

MessinaToday è in caricamento