Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Giostra / Viale Regina Elena

Viale Regina Elena, realizza un manufatto abusivo: scattano sequestro e denuncia

L'intervento della polizia municipale contro degrado e illegalità. Sanzionato anche un messinese per trasporto di rifiuti speciali senza autorizzazione

Non si ferma il contrasto della polizia municipale all'abusivismo e al degrado in città. Ieri il reparto Specialistica, coordinato del commissario Giovanni Giardina comandante vicario con il supporto dell'ispettore Giacomo Visalli della squadra Ambientale, ha sottoposto a sequestro giudiziario un manufatto abusivo realizzato sul viale Regina Elena e denunciando il responsabile dell'abuso.

Nella zona sud della città,invece,  è stato individuato un soggetto intento al trasporto di rifiuti speciali senza le necessarie autorizzazioni. Inoltre è stato deferito all autorità giudiziaria il proprietario del veicolo e sottoposto a sequestro il veicolo.

Dopo gli interventi dei giorni scorsi, la sezione di polizia tributaria coordinata dall'ispettore Gigante ha provveduto a rimuovere due impianti pubblicitari abusivi e in cattivo stato di manutenzione a ridosso della linea del tram sanzionando i relativi responsabili, e per tale motivo si è reso necessario interrompere la circolazione del tram.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Regina Elena, realizza un manufatto abusivo: scattano sequestro e denuncia

MessinaToday è in caricamento