menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal Policlinico a Napoli con un volo dell'Areonautica per salvare la vita a una bimba di 4 giorni

La neonata, all’interno di una culla termica, è stata portata d'urgenza all'ospedale Santobono. A bordo anche i familiari e l’equipe medica

Dal Policlinico di Messina a Napoli con un volo dell’aeronautica militare per salvare la vita ad una bimba di appena quattro giorni.

Il Falcon 50 del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare è atterrato all’aeroporto di Capodichino da dove la piccola sarà trasferita all’ospedale Santobono di Napoli.

Il volo salva-vita è stato richiesto dalla Prefettura di Messina, coordinato dalla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa dell’Aeronautica Militare che ha tra i propri compiti anche quello di disporre e gestire questo tipo di missioni attraverso l'attivazione di uno dei velivoli che la Forza Armata tiene pronti, 24 ore su 24, in varie basi, per questo genere di necessità.

L’imbarco è avvenuto nel rispetto delle misure precauzionali connesse all’emergenza sanitaria Covid-19. La neonata ha viaggiato all’interno di una culla termica, accompagnata dai familiari e dell’equipe medica al seguito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento