Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

"Sport nei parchi", anche Messina chiede di aderire al progetto di Anci

La richiesta, avanzata dai consiglieri Interdonato, La Tona, Rotolo e Rizzo, per intercettare i fondi e acquistare anche in città nuove strutture

Palestre a cielo aperto dove garantire lo svolgimento di attività sportiva e motoria e allenamenti gratuti a tutti i cittadini, godendo, soprattutto in riva allo Stretto, dove il clima mite garantisce la possibilità in tutti i mesi dell'anno di stare all'aria aperta. Con il concorso  "Sport e Salute - Anci per lo sport nei parchi" anche la città di Messinan vuole partecipare al concorso nazionale attraverso cui saranno scelti e finanziati i migliori progetti di realizzazione di aree attrezzate per ospitare impianti di free-workout. Fra le proposte dei consiglieri oltre alla realizzazione dell'impianto alla passeggiata a mare, sono stati posti all'attenzione del primo cittadino il litorale di Santa Margherita, Villa Sabin e Villa Dante. La società cofinanzia gli interventi e, oltre a erogare i fondi, progetta anche attività di orientamento, assistenza e webinar di formazione sui modelli di investimento urbani per adeguare parchi e ville a un uso sostenibile e sempre più aperto a tutti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sport nei parchi", anche Messina chiede di aderire al progetto di Anci

MessinaToday è in caricamento