rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Positivi al Covid, ma è un errore della macchina: tamponi bloccati al Papardo

Esiti errati e ritardi causati dall'anomalia. Disagi per gli utenti adesso dirottati al Policlinico

Attrezzature da revisionare e tamponi al momento bloccati. Accade all'ospedale Papardo dove dallo scorso 11 dicembre si sono registrate anomalie nelle macchine che quotidianamente analizzano i tamponi Covid. All'origine ci sono problemi legati ad un possibile periodo di sovraccarico o a una contaminazione delle apparecchiature, da qui il dato falsato con diversi test che nei giorni scorsi sono risultati erroneamente positivi.

L'azienda sanitaria è quindi corsa subito ai ripari bloccando di fatto la "stazione" e dirottando al Policlinico i cittadini che necessitano di sottoporsi al tampone. Sono in corso tutte le procedure per individuare la problematica e riattivare il prezioso servizio. L'inconveniente, secondo quanto appreso dalla nostra testata, si è verificato anche in altri ospedali in Italia e non è inusuale soprattutto quando la richiesta di tamponi aumenta. Il Papardo ha già provveduto ad avvisare tutti gli utenti interessati per limitare al minimo i disagi. Inevitabili i ritardi per quanto riguarda la comunicazione degli esiti dei singoli test.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivi al Covid, ma è un errore della macchina: tamponi bloccati al Papardo

MessinaToday è in caricamento