Tentata rapina a Merì, arrestato giovane. Deve scontare 2 anni e mezzo

L'episodio risale al 2015, all'epoca minorenne con un complice aveva tentato di sottrarre merce da distributori automatici

Diventa definitiva la pena per un giovane arrestato dai carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal procura presso il Tribunale dei Minorenni di Messina – Ufficio Esecuzioni Penali. 

Il giovane deve scontare la pena di 2 anni e 6 mesi di reclusione in quanto condannato per tentata rapina in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta di un episodio  che risale al novembre del 2015,  avvenuto a Merì.

All'epoca, i militari a seguito di alcuni furti che si erano verificati di notte all’interno del Comune di Merì, svolsero una serie di servizi per individuare gli autori. 

La notte del 10 Novembre 2015, i militari colsero in flagranza di reato il ragazzo, all’epoca minorenne, con altro giovane, maggiorenne, all’interno del Comune di Merì mentre facevano razzia nei distributori automatici.  Il giovane fu denunciato in stato di libertà per tentata rapina in concorso e resistenza a pubblico ufficiale, in quanto aveva opposto resistenza ai militari.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri della Stazione di Barcellona Pozzo di Gotto, hanno notificato il provvedimento definitivo al giovane.  L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso l’istituto di Acireale a disposizione dell’autorità giudiziaria mandante. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo Viviana, nuovo avvistamento alla guardia medica di Giardini: "Quel bimbo sembrava Gioele"

  • Viviana Parisi sarebbe stata avvistata a Giardini Naxos

  • Scomparsa Viviana Parisi, parla la cognata: "Ha preparato il pranzo e poi è sparita"

  • Grave incidente stradale a Gaggi, muore un ragazzo di vent'anni

  • Tragico incidente a San Filippo superiore, precipita col camion in un dirupo: muore operaio della forestale

  • Spiagge libere “monopolizzate” dai privati, la polizia municipale sequestra sdraio e 168 ombrelloni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento