rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Il concerto di Vasco Rossi sarà il primo a "rifiuti zero"

La promessa di Messina Servizi che da giorni lavora dentro e fuori lo stadio per offrire il miglior biglietto da visita ai 40mila che seguiranno l'evento. Previste mini isole ecologiche per la differenziata e

C'è anche Messinaservizi presente al primo evento in città post Covid. La società partecipata sta garantendo tutti i servizi annessi e connessi con la gestione dello stadio “Franco Scoglio”, dalla pulizia straordinaria di tutta l’area esterna, dello svincolo ai parcheggi e dello Stadio stesso.  "Sarà il primo grande Evento a rifiuti zero in città spiega Pippo Lombardo, presidente di Messinaservizi Bene Comune -  e difatti, in ogni varco d’ingresso allo Stadio e in tutti i punti di raccolta rifiuti messi a disposizione dei 40.000 spettatori che raggiungeranno la città per partecipare al concerto, saranno posizionate postazioni complete per tutte le tipologie di materiali da differenziare. Tutte  le postazioni, oltre 100,  saranno controllate  per tutta la durata dell’affluenza del pubblico, dello spettacolo e durante il deflusso del pubblico stesso, dagli operatori della partecipata del Comune, per il giusto utilizzo dei contenitori della raccolta differenziata messi  a disposizione".

"Il nostro obiettivo - prosegue Lombardo - è quello di sensibilizzare i cittadini e i visitatori verso buone pratiche anche durante eventi canori o sportivi, senza mai dimenticare l'attenzione al decoro e al rispetto dell'ambiente. In questi ultimi anni abbiamo visto come i messinesi sono riusciti ad adattarsi a corrette  abitudini con il porta a porta, non possiamo certo dimenticarle durante grandi eventi cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il concerto di Vasco Rossi sarà il primo a "rifiuti zero"

MessinaToday è in caricamento