Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Vertice Asp e medici del 118, Grillo: “Niente più tamponi in ambulanza dopo gli stock fasulli”

Nasce il tavolo tecnico sollecitato dal personale del servizio di emergenza. L'incontro con il direttore sanitario Bernardo Alagna. Le misure sull'area “grigia” all'ospedale di Lipari

“Niente più tamponi in ambulanza perché la fornitura farebbe parte dello stock finito sott’accusa in quanto inaffidabile nei risultati e una ispezione all’ospedale di Lipari per valutare e organizzare meglio la cosiddetta  area grigia quella all’interno dell’ospedale in cui vengono ospitati in emergenza i pazienti risultati positivi in attesa di essere trasferiti negli hospital Covid con l’elisoccorso”.

E’ quanto emerso ieri mattina dall’incontro con i medici del 118 e il direttore sanitario dell’Asp Bernardo Alagna che ha accolto anche la proposta di istituire un tavolo tecnico per confrontarsi periodicamente, almeno ogni 15 giorni, sulle esigenze del personale delle ambulanze. Il prossimo appuntamento è stato fissato per giorno 10 dicembre.

Tamponi in ambulanza, Asp e 118: “Si dovranno effettuare, i nostri test affidabili”

“Per quanto riguarda la fornitura di tamponi - spiega ancora il dottore Antonino Grillo dello Snami - si è deciso di limitarla esclusivamente a quelli di una nota casa farmaceutica che abbiamo finora utilizzato e che è risultata attendibile ma questo comporterà inevitabilmente una minore fornitura alle ambulanze alla luce dei fatti di cronaca accaduti che hanno messo sott'accusa alcuni test”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vertice Asp e medici del 118, Grillo: “Niente più tamponi in ambulanza dopo gli stock fasulli”

MessinaToday è in caricamento