Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Provinciale / Via San Cosimo

Villa Dante si rifà il look: stanziati quasi un milione di euro per una ingente riqualificazione

Palazzo Zanca vuole recuperare l'importante parco urbano. Tra gli obiettivi c'è l'apertura dei campi da tennis e il recupero dell'Arena passando per le fontane e il centro sociale. In futuro si pensa all'affidamento esterno

Quasi un milione di euro per riqualificare Villa Dante. E' quanto Palazzo Zanca è pronto a mettere sul piatto con l'obiettivo di riportare agli antichi splendori l'importante polmone verde della città.

Massima attenzione al recupero del patrimonio arboreo, ma anche alle strutture sportive e culturali. Nel progetto rientra infatti l'arena così come l'apertura dei tanto attesi campi da tennis e la sistemazione del campo da calcetto inclusi gli spogliatoi. Ma sono previsti interventi di ristrutturazione per i locali utilizzati dagli anziani come punto di ritrovo, la riqualificazione dei bagni già attivati e la messa in funzionamento delle fontane.

"Si tratta di fondi derivanti da un riaccertamento - spiega l'assessore alle Manutenzioni Massimiliano Minutoli -  che adesso vengono assegnati a progetti cantierabili. L'obiettivo dell'amministrazione è di avere gli avanzi di gestione pari a zero, senza lasciare nel cassetto denaro che invece è utile per migliorare il benessere della città".

La prossima settimana sarà avviato l’iter di progettazione per poter appaltare i lavori entro fine anno. In futuro l'amministrazione comunale non trascura l'idea di un possibile affidamento esterno per la gestione dell'impianto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Dante si rifà il look: stanziati quasi un milione di euro per una ingente riqualificazione

MessinaToday è in caricamento