A Messina il comandante generale del Corpo delle Capitanerie di porto

L'ammiraglio Giovanni Pettorino ha visitato il Vts di Forte Ogliastri. Il centro di monitoraggio del traffico sullo Stretto. Successivamente il sopralluogo a Giardini Naxos

Il comandante Pettorino durante la visita al Vts

Dopo le visite istituzionali del contrammiraglio Giancarlo Russo, direttore marittimo della Sicilia orientale e capo del Compartimento Marittimo del porto di Catania, la città di Messina ha accolto anche l'ammiraglio Giovanni Pettorino, comandante generale del Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera. Pettorino insieme alomandante della Capitaneria di porto di Messina, capitano di Vascello Gianfranco Rebuffat, ha incontrato il personale impiegato a Forte Ogliastri nel centro Vts (Vessel Traffic Services) dello Stretto di Messina. 

Nell'edificio che domina la città, sono impiegati circa venticinque militari che forniscono con un turno h24, attraverso un interscambio di comunicazioni via radio, un indispensabile supporto ai comandi delle navi che attraversano lo Stretto, contribuendo a garantire una più sicura ed efficiente condotta della navigazione, a salvaguardia della vita umana in mare e tutela dell'ambiente marino e costiero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il comandante generale si è poi recato in visita all'ufficio locale narittimo di Giardini Naxos dove ha incontrato, oltre a tutto il personale civile e militare, il
sindaco, Pancrazio Lo Turco, ricevendo una attestazione di stima e piena sinergia fra l’amministrazione civica ed il 1^ maresciallo Arizzi, titolare dell’ufficio marittimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rientro in classe, la pediatra Caputo: “Con queste regole si rischia il caos”

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento