menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carciofi col tappo d'uovo

Carciofi col tappo d'uovo

“Carciofi col tappo d’uovo”, una bontà tutta siciliana

Dal ripieno alla cottura. Ecco a voi come si prepara il piatto di origini contadine dalla genuinità irresistibile

Un piatto povero  di origini contadine che metteva insieme i carciofi di stagione e  i rimasugli disponibili in casa: pane raffermo, uova, salsa di pomodoro, formaggio. Oggi prepariamo i “carciofi col tappo d’uovo”, ricetta tipicamente siciliana, un’esplosione di genuinità che porta in tavola tutto il gusto della nostra tradizione. Provare per credere!

Ingredienti

15 carciofi
300g pangrattato
1 spicchio di aglio
Prezzemolo q.b.
Olio q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Parmigiano q.b.
Pecorino q.b.
 2 uova
1 bottiglia salsa pomodoro
1 cipolla

Piselli q.b.

Si comincia dai carciofi, bisogna pulirli togliendo gambo,  tutte le foglie esterne e con un cucchiaino bisogna  privarli di tutta la parte interna, si consiglia di usare dei guanti. Una volta puliti vanno immersi in un recipiente con acqua e limone  per evitare che si anneriscano. Subito dopo vanno  lavati e asciugati.  Nel frattempo bisogna condire il pangrattato con aglio tagliato a pezzettini, prezzemolo, sale, pepe, parmigiano, pecorino, olio e un uovo e amalgamare il tutto. A parte sbattere l'uovo rimasto. Successivamente è necessario riempire tutti i carciofi con il composto preparato  e immergerli nell'uovo ( solo la parte precendetemente riempita), questi vanno poi soffritti con un filo di olio e messi da parte, assicuratevi che siano ben dorati dalla parte in cui vi è il  ripieno.  In un tegame intanto  si prepara un soffritto di cipolla  e poi si aggiungono i piselli e la salsa, lasciare cuocere per circa 15 minuti . Si uniscono poi i carciofi che devono cucinare a fuoco lento per circa 45-50 minuti  fino a cottura desiderata. I vostri cuori di carciofi ripieni nel sugo sono pronti. Buon appetito!
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento