Economia

Dal Comune via libera all'apertura dei negozi la domenica e nei festivi

Saracinesche alzate domenica 31 maggio e per le festività del 2 e 3 giugno. Il provvedimento non riguarda outlet e supermercati

Nuove regole sull'apertura delle attività commerciali nel territorio messinese. Con un'ordinanza del 29 maggio, firmata dal vicesindaco Salvatore Mondello, il Comune permetterà di tenere alzate le saracinesche nei giorni di domenica 31 maggio, martedì 2, mercoledì 3 e domenica 7 giugno. Resta l'obbligo di osservare il distanziamento sociale all'interno dei locali e vigilare sul corretto utilizzo dei dispositivi di protezione.

I negozi potranno seguire l'orario regolare per fronteggiare la crisi dovuta ai due mesi di lockdown imposto dall'emergenza coronavirus. La direttiva è stata adottata dopo il via libera della protezione civile alla ripresa del commercio nelle città a vocazione turistica, tra cui Messina rientra dal 2011. 

Gli unici a dover osservare la chiusura saranno outlet e supermercati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Comune via libera all'apertura dei negozi la domenica e nei festivi

MessinaToday è in caricamento