rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Economia

Vertenza Sicem, firmato l'accordo: ok su tutela dei livelli occupazionali e continuità produttiva

La trattativa, coordinata da Sicindustria Messina, con i sindacati e con le aziende dell'indotto della Raffineria di Milazzo

Garantire la competitività e l'autonomia di impresa, perseguendo la migliore tutela dei livelli occupazionali e la continuità produttiva del sito. È questo l'accordo raggiunto dopo una lunga trattativa, coordinata da Sicindustria Messina, con i sindacati e con le aziende dell'indotto della Raffineria di Milazzo subentrate alla Sicem.

In particolare, la trattativa ha riguardato l'avvicendamento nei contratti di appalto per la manutenzione meccanica e dei serbatoi all'interno della Raffineria di Milazzo con le società Officine Meccaniche De Pasquale, Paresa e Trio subentranti alla società Sicem. Determinante, per il raggiungimento di tale risultato, è stato il ruolo dell'associazione degli industriali di Messina e quello della Ram nella qualità di garante dell'autonomia dei propri appaltatori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vertenza Sicem, firmato l'accordo: ok su tutela dei livelli occupazionali e continuità produttiva

MessinaToday è in caricamento