rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Politica

L'Aula approva la surroga, in Consiglio l'ingresso ufficiale di Alessandro Russo

L'esponente Pd subentra a Maurizio Croce, dimessosi dopo l'inchiesta sui lavori nel torrente Bisconte

Alessandro Russo torna ufficialmente in consiglio comunale. Ieri l'Aula si è riunita in seduta d’urgenza per approvare la surroga di Maurizio Croce dimessosi dopo l'inchiesta sui lavori nel torrente Bisconte che lo vede coinvolto. La proposta deliberativa è stata approvata con ventotto voti favorevoli, un astenuto e nessuno contrario.

Russo, esponente del Pd che nel 2022 era candidato nella lista Franco De Domenico sindaco, è risultato primo dei non eletti alle elezioni di due anni fa. La circolare del dipartimento Autonomie Locali 24 del 25 novembre 2020 prevede "La surroga al candidato che segue immediatamente l'ultimo eletto nella lista che tra quelle collegate al candidato sindaco miglior perdente dimissionario, o non collegate, ha riportato il quoziente più alto tra quelli non utilizzati per l'assegnazione dei seggi". 

Nel corso della seduta di ieri il Consiglio ha poi proseguito i lavori accogliendo il riconoscimento di un debito fuori bilancio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Aula approva la surroga, in Consiglio l'ingresso ufficiale di Alessandro Russo

MessinaToday è in caricamento