rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Politica

Elezioni, il centrodestra svela i candidati per la presidenza nei sei Quartieri

La scelta dell'aspirante sindaco Maurizio Croce fatta con "concretezza, passione e capacità". I nomi degli esponenti politici in corsa. Presa di distanza di Democrazia Cristiana e Noi con l'Italia

Il centrodestra disegna la propria strategia anche nelle sei quartieri che dividono Messina. La coalizione che sostiene Maurizio Croce ha infatti individuato i candidati al ruolo di presidenza tra conferme e volti nuovi. 

Ad annunciarlo è lo stesso candidato sindaco: "Sono assolutamente soddisfatto – ha dichiarato Croce - per la chiusura di questo fondamentale passaggio che ha sancito, ancora una volta, la forza del dialogo e del gioco di squadra. Nella nostra visione politico-amministrativa le Circoscrizioni, relegate ai margini, se non proprio abbandonate, da chi ha guidato Palazzo Zanca negli ultimi anni, torneranno ad essere un riferimento fondamentale per i cittadini, nell’ottica di un sostanziale decentramento amministrativo che si tradurrà in doverosi e vasti spazi di autonomia gestionale. I criteri – ha concluso Maurizio Croce – attraverso i quali sono state determinate le scelte, sono articolati e rappresentano la sostanziale espressione di un dialogo proficuo, serio e propositivo tra parti politiche che si riconoscono nei valori che sono alla base di una gestione ottimale della cosa pubblica: capacità, concretezza, passione e senso delle istituzioni".

I candidati

Prima Circoscrizione: Giovanni Scopelliti 

Seconda Circoscrizione: Davide Siracusano

Terza Circoscrizione: Alessandro Cacciotto

Quarta Circoscrizione: Nicola Lauro 

Quinta Circoscrizione: Raffaele Verso 

Sesta Circoscrizione: Francesco Pagano

Ma nella coalizione si registra la presa di distanza di Democrazia Cristiana e Noi con l'Italia in disaccordo sulle nomine in due circoscrizioni. I due partiti rivendicano la candidatura a presidente della prima circoscrizione di Giancarlo Cammaroto e della quinta circoscrizione di Antonietta Russo, "a garanzia delle pari opportunità e nel rispetto di quanto concordato e dichiarato al tavolo del centro destra, a tutela delle rappresentanze di tutti i partiti della coalizione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, il centrodestra svela i candidati per la presidenza nei sei Quartieri

MessinaToday è in caricamento