Politica

Messina resta nella fondazione TaoArte

Lo ha deciso il consiglio comunale. In aula bocciata la delibera presentata lo scorso anno dal sindaco De Luca. Palazzo Zanca resta tra i soci dell'ente che gestisce il cartellone culturale di Taormina

Messina resta nella fondazione di TaoArte.

Lo ha deciso questo pomeriggio il consiglio comunale che ha di fatto bocciato la delibera presentata lo scorso anno dal sindaco Cateno De Luca e successivamente rilanciata dal consigliere Nello Pergolizzi.

Nel verdetto dell'aula pesano il no e le astensioni di Pd e Movimento 5 Stelle mentre il centrodestra aveva accolto la richiesta dell'amministrazione insieme a LiberaMe e Sicilia Vera.

Nei mesi scorsi De Luca aveva puntato forte sull'uscita di Palazzo Zanca dall'ente che gestisce il cartellone culturale di Taormina. Alla base c'erano motivi prettamente economici visto che TaoArte ha da tempo i bilanci in rosso e alla partecipazione del Comune non è mai corrisposta la giusta visibilità per la città di Messina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messina resta nella fondazione TaoArte

MessinaToday è in caricamento