rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Sport

Nuoto, Gianmarco Grifò della Power Team stacca due “pass” per gli Italiani

“I ragazzi hanno vissuto una bellissima esperienza, che ha regalato loro intense emozioni”. Ha dichiarato il tecnico Luca Bombaci

La Power Team Messina ha ben figurato al “Meeting Città di Cosenza” di nuoto, facendo registrare ottime prestazioni e lusinghieri risultati. Quelli di maggiore prestigio sono stati ottenuti da Gianmarco Grifò, che si è qualificato per i Campionati Italiani Assoluti sia nei 50 farfalla, con il crono di 25”14”, che nei 200 farfalla (2’06”13), calando, così, il tris dopo il “pass” nei 100, staccato a fine maggio. Nell’importante manifestazione calabrese, Grifò ha vinto, inoltre, la gara dei 100 farfalla e si è piazzato secondo nei 100 stile libero. Gradino più alto del podio pure per Riccardo Sidoti nei 50 dorso Juniores, vicino al limite per gli Italiani, e Ilias Akhmetov, che ha sbaragliato la concorrenza nei 50 rana Esordienti B. Piazze d’onore per: Akhmetov (100 rana), Sidoti (50 farfalla), Samuele Bonasera nei 50 farfalla primo anno Ragazzi e Alberto Genovese nei 100 rana Assoluti. Completano il quadro, i brillanti terzi posti di Alessandra Parlavecchio e Sidoti rispettivamente nei 50 rana Esordienti A ed Juniores. Come società, la Power Team si è classificata 11esima su 35 squadre partecipanti.

“I ragazzi hanno vissuto una bellissima esperienza, che ha regalato loro intense emozioni. Sono tornati finalmente a respirare in modo completo aria di normalità – dichiara il tecnico Luca Bombaci – dal punto di vista agonistico, sono molto soddisfatto. Rispetto alle precedenti competizioni, c’è stato un netto miglioramento di gran parte degli elementi del gruppo. I “pass” di Grifò sono motivo di enorme orgoglio e sprone per i compagni, che vogliono fare sempre meglio per imitarlo”.  

   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, Gianmarco Grifò della Power Team stacca due “pass” per gli Italiani

MessinaToday è in caricamento