Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Nuoto, in evidenza gli esordienti della Power Team

Ultimo atto del campionato italiano su base regionale di nuoto Nei prossimi giorni la Federazione ufficializzerà le classifiche finali comparate individuali e di società

Gli atleti con il tecnico Luca Bombaci

Buon risultato degli asordienti B e A della Power Team Messina, protagonisti nell’ultimo appuntamento del campionato italiano su base regionale di nuoto della loro categoria, in programma
nella piscina olimpionica della Playa di Catania, sede scelta dalla FIN per la Sicilia orientale, mentre per quella occidentale si è gareggiato a Palermo. Nei prossimi giorni, la Federazione ufficializzerà le classifiche finali comparate individuali e di società, che daranno il quadro completo dei valori tecnici espressi in questi mesi di piena ripresa dell’attività sportiva.

Soddisfacente il bottino dei giovani atleti cari al presidente Alessandro Accolla. Bene Lorenzo Iannello, secondo e terzo rispettivamente nei 50 e 100 rana Es.B. Piazza d’onore per Antonio Ammendolia nei 100 stile Es.A. Terzo Gabriele Tavelli nei 100 dorso Es.A. Evidenti i miglioramenti palesati da Marco Trimarchi nei 200 rana Es.A e da Francesca Merlino nei 200 e 800 stile Es.A. Da sottolineare, inoltre, il costante rendimento ad alti livelli di Samuele Bonasera tra gli Es.A. In crescita le prestazioni fornite da: Alessandra Parlavecchio, Giorgia Bellantoni, Vittoria Blandino, Emanuela Cundari e Raffaele Merola.

La prova conclusiva del calendario estivo è riservata ai più grandi, che il 24 e 25 luglio si ritroveranno, sempre a Catania e Palermo, per definire le posizioni e magari assicurarsi i preziosi “pass” per gli Italiani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, in evidenza gli esordienti della Power Team

MessinaToday è in caricamento