Serie D, Acr Messina: dopo la sconfitta nel derby si dimettono dirigenza e staff tecnico

Un'assunzione di responsabilità dopo la pesante sconfitta con il Football Club. Il passo indietro per permettere alla società di valutare quali decisioni adottare. La sfuriata del patron Sciotto in sala stampa

Un gesto simbolico ma altamente significativo. L'intero staff dirigenziale e tecnico dell'Acr Messina ha comunicato le dimissioni dopo il pesante ko subito questo pomeriggio nel derby con il Football Club Messina.

La decisione a poche ore dalla fine della gara e dopo la sfuriata in sala stampa del patron Paolo Sciotto. 

L'attuale momento - si legge nella nota - e i risultati di una stagione fin qui lontana dalle aspettative della piazza e della proprietà hanno imposto a tutti un'assunzione di responsabilità, nella speranza che questa decisione possa aiutare la società a ripartire nel modo migliore e pianificare gli interventi necessari per dare a sé stessa, alla città e alla tifoseria le soddisfazioni che meritano. 

Da parte di chi fino ad oggi ha avuto l'onore di lavorare per l'Acr Messina il doveroso ringraziamento nei confronti della proprietà, per aver messo tutti nelle condizioni ideali per operare al meglio, e a quanti hanno offerto il proprio aiuto, supporto e incoraggiamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furto tra i tavoli del McDonald's, indaga la polizia

  • Maltempo, scatta l'allerta rossa: al Comune riunione per decidere sulla chiusura delle scuole

  • Accusa un malore e muore sotto lo sguardo dei passanti

  • E' morta Silvana Grasso, il giudice di Corsi d'Oro e Gettonopoli

  • Movida, lo sfogo di una madre: "Quando mio figlio va a ballare ormai temo il peggio, chiedo aiuto alle forze dell'ordine"

  • Commerciante messinese dona 1000 euro alla famiglia Chillè, Paolo è in terapia in California

Torna su
MessinaToday è in caricamento