Sabato, 13 Luglio 2024
Calcio

Coppa Italia Eccellenza: Messana-Modica 0-0, giallorossi eliminati ai quarti 

Dopo la sconfitta per 2-0 rimediata all'andata, la squadra peloritana fornisce una buona prestazione, non riuscendo, però, a segnare

E' finita ai quarti di finale l'avventura in Coppa Italia della Messana che, dopo la sconfitta per 2-0 dell'andata, ha pareggiato 0-0 al "Marullo" di Bisconte contro il quotato Modica. Padroni di casa subito a un passo dal vantaggio, con la punizione di Barbera che si stampa sulla parte alta della traversa. Partita equilibrata, le squadre si sfidano a viso aperto, anche se i pericoli nascono sempre da palle inattive. Al 20' il colpo di testa di Ferotti termina a lato. Ben più pericolosa, nove minuti dopo, la formazione locale. Calcio da fermo di Barbera, deviato dalla barriera con la sfera che si infrange sulla base del palo. Anche Prezzabile ci prova su piazzato, bella soluzione che Sanneh blocca in due tempi. Prima dell'intervallo, Loris Genovese esce male, ma poi rimedia con un miracolo su Cafarella, che aveva provato a sorprenderlo dal limite dell'area con un tiro di prima intenzione.

In avvio di ripresa, Sanneh respinge con i piedi il tentativo di Kebbah servito da Musso. Al 12' Barbera elude Ababei con uno splendido movimento, ma il portiere gli sbarra la strada in uscita. Barbera si fa vedere altre due volte, peccando, però, della necessaria precisione. Finale in crescendo dei giallorossi, che meriterebbero la vittoria. Il neo entrato Calì stacca alto su azione d'angolo, ma non inquadra la porta di un soffio. Nel recupero, l'arbitro non ravvisa un presunto tocco di mano nell'area iblea sulla girata aerea di Foti. 

Messana-Modica 0-0
Messana: Sanneh, D'Agostino, Romeo (45' st Naccari), Foti, Isaia, Viscuso (15' st Bertuccelli), Cafarella, Gargiulo (5' st Calcagno), D'Amico (38' st A. Russo), Bonasera (30' st Calì), Barbera. A disp.: Lima, Ginagò, Oliva, Naccari. All.: Gabriele Patti. 
Modica: L. Genovese, Ababei, Musso (22' st Cacciola), Aprile (30' st Incatasciato), Vindigni, Ferotti, P. Genovese (22' st Guerci), Prezzabile (17' st Palermo), Cicero, Azzara (1' st Savasta), Kebbeh. A disp.: Marino, Trovato, Ballatore, Mortellaro. All. Giancarlo Betta. 
Arbitro: Arculeo di Catania (Garofalo e Pirozzo di Palermo).  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Eccellenza: Messana-Modica 0-0, giallorossi eliminati ai quarti 
MessinaToday è in caricamento