rotate-mobile
Calcio

Igea Virtus tra mercato e urgenti interventi al "D'Alcontres-Barone"

In queste ore, la dirigenza sta lavorando per trattenere il bomber argentino Idoyaga, mentre resta incerta la posizione del portiere Staropoli 

La Nuova Igea Virtus è attiva per formare l'organico che disputerà il campionato di serie D. Dopo le conferme dei barcellonesi Biondo e De Gaetano, il club ha raggiunto l'accordo con Danilo Abbate, centrocampista classe 1998. Vestirà la maglia giallorossa anche nella stagione 2023/2024, dopo essere giunto, un anno addietro, a Barcellona Pozzo di Gotto, dove si è distinto in mezzo al traffico per visione di gioco, grinta e generosità, rivelandosi un autentico pilastro della squadra del Longano. 

Le prossime ufficialità dovrebbero riguardare: Di Bella, Russo, Di Bartola, Cristian e Gioele Verdura. In queste ore, la dirigenza sta lavorando, inoltre, per trattenere il bomber argentino Idoyaga, molto richiesto nel mercato, mentre resta incerta la posizione del portiere Staropoli. C'è da risolvere, infine, prima possibile il problema stadio "D'Alcontres-Barone". Servono, infatti, importanti interventi di natura straordinaria per renderlo agibile ed avere tutti i parevole previsti. La società sta cercando, assieme al Comune, di trovare le soluzioni più idonee.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Igea Virtus tra mercato e urgenti interventi al "D'Alcontres-Barone"

MessinaToday è in caricamento