Sabato, 13 Luglio 2024
Calcio

Il Messina trascorre gli ultimi giorni in Sila e cerca una punta over

La società ha ufficializzato, intanto, gli ingaggi dell’esterno sinistro Marco Firenze (classe ’93) e del 28enne difensore Federico Pacciardi

Ultimi giorni di ritiro in Sila per il Messina, che lascerà i villaggi Palumbo e Baffa prima della pausa di Ferragosto. Poi gli allenamenti dei giallorossi riprenderanno in città e precisamente a “L’Ambiente Stadium”. La società ha ufficializzato, intanto, gli ingaggi dell’esterno sinistro Marco Firenze (classe ’93) e del 28enne difensore Federico Pacciardi, ex Recanatese. Elementi che garantiscono qualità e, soprattutto, esperienza al gruppo guidato dal mister Giacomo Modica. Il direttore sportivo Domenico Roma punta adesso a completare l’organico con tre o quattro innesti, tra i quali un centrocampista ed un attaccante over.   

Il club peloritano ha diramato, inoltre, una nota riguardante il presidente Pietro Sciotto: “l’Acr Messina in tutte le sue componenti augura al presidente Pietro Sciotto una pronta guarigione e auspica che presto possa tornare al timone dell’amata Acr Messina. Ammirevoli le attestazioni di affetto e vicinanza rivolte al presidente Sciotto da tifosi e cittadini, in apprensione per le sue condizioni di salute. Adesso il presidente sta decisamente meglio ed è in fase di recupero. La famiglia Sciotto ringrazia il professore Andrea Consolo, primario del reparto di cardiologia dell'ospedale di Patti, il dott. Alberto Magliarditi e tutta l’equipe di medici, nonché il personale infermieristico, che giornalmente con umanità, professionalità e passione, antepongono la loro vita alla cura dei pazienti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Messina trascorre gli ultimi giorni in Sila e cerca una punta over
MessinaToday è in caricamento