rotate-mobile
Domenica, 3 Marzo 2024
Calcio

Serie C, la Juve Stabia condanna il Messina alla quinta sconfitta di fila

La squadra campana si è imposta per 1-0 al "Franco Scoglio". Giallorossi in crisi di risultati e sempre più giù in classifica

Il Messina ha incassato un'altra sconfitta, la quinta di fila, nella 15^ giornata del campionato di serie C. Allo stadio "Franco Scoglio", la capolista Juve Stabia si è imposta per 1-0, acuendo, così, ulteriormente la crisi dei giallorossi. Partita condizionata dalle forti folate di vento e dalla pioggia. Spunto pericoloso di Romeo in avvio di gara, Fumagalli è attento. Risponde Giunta, la cui conclusione a giro termina alta. Uscita a vuoto di Demba su angolo, i peloritani non riescono ad approfittarne a porta sguarnita. Mancano i sussulti anche per colpa della situazione climatica. Al 35', campani in vantaggio: punizione calibrata di Buglio per Bellich, che insacca la sfera in scivolata. Nel finale, Luciani ci prova da lontano, ma si va negli spogliatoi sul punteggio di 0-1.

Il Messina rientra in campo con Firenze al posto di Giunta, che era ammonito. Centrale il tiro di Plescia dal limite, Demba intercetta il pallone senza troppi patemi, così come poi fa sull'insidioso traversone del neo entrato Zunno. I padroni di casa pigiano il piede sull'acceleratore alla ricerca del pareggio, rendendosi pericolosi con Ortisi, ma si sbilanciano e rischiano di incassare il raddoppio in contropiede; tutto solo Piscopo calcia a lato da favorevole posizione. Espulso al 36' Franco per doppia ammonizione, stessa sorte tocca, poco dopo, a Erradi. Entrambe le formazioni rimangono, così, con dieci giocatori sul rettangolo di gioco, ma non accade nulla nei restanti minuti che precedono il triplice fischio.  

Messina-Juve Stabia 0-1 
Marcatore: 35' Bellich.  
Messina: Fumagalli, Ferrara, Polito (35' st Salvo), Manetta, Ortisi (45' st Emmausso), Franco, Giunta (1' st Firenze), Frisenna, Ragusa (35' st Cavallo), Plescia, Luciani (11' st Zunno). A disp.: De Matteis, Di Bella, Darini, Tropea, Pacciardi, Scafetta, Cavallo, Santoro. Zammit. All. Giacomo Modica. 
Juve Stabia: Demba, Bellich, Romeo (47' st Folino), Buglio, Bentivegna (24' st Bentivegna), Piscopo (43' st Piscopo), Meli, Bachini, D’Amore, Andreoni, Leone (43' st Maselli). A disp.: Signorini, Esposito, La Rosa, Guarracino, Folino, Gerbo, Aprea, Picardi, Maranzino, Vimercati. All. Giudo Pagliuca.  
Arbitro: Delrio di Reggio Emilia (Cravotta di Latina e Cravotta di Città di Castello). 
Note: espulsi Franco (36' st) e Erradi (40' st). Sono stati ammoniti: Giunta, Bentivegna, Ferrara, Politoe Ortisi. Recupero: 1' e 5'.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, la Juve Stabia condanna il Messina alla quinta sconfitta di fila

MessinaToday è in caricamento