Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Serie D: colpaccio del Sant’Agata a Reggio Calabria, gli amaranto fanno reclamo  

La squadra biancazzurra si è imposta per 2-1. I calabresi ritengono, però, che sia stata violata dagli avversari la norma relativa agli under

Colpaccio del Città di Sant’Agata, che si è imposto per 2-1 sul campo della LFA Reggio Calabria, ma la squadra calabrese ha presentato al direttore di gara formale riserva di reclamo, poiché ritiene che sia stata violata dagli avversari la norma relativa alla presenza e permanenza in campo di un numero minimo di giocatori under. Passando alla partita, ospiti subito in vantaggio: Mincica lavora un buon pallone al limite e serve Carrozzo in area, che controlla e calcia alla destra del portiere, che non può nulla. Al 16’ Dervishi imbuca per Ricci che conclude, trovando la respinta di Iovino, bravo poi nel mettere in angolo il seguente tentativo ravvicinato dello stesso Ricci. I reggini pareggiano (24’) con una punizione di Barillà, la sfera passa sotto la barriera e risulta imparabile. Al 34’ dopo una grande cavalcata di Aquino, gol di Carrozzo, che viene annullato, però, per fuorigioco.

In avvio di ripresa, Ricci, servito da Barillà al limite, costringe Iovino alla respinta con i pugni. Sull’altro fronte, Marcellino imbuca per Mincica in area, che va alla battuta, ma trova una super parata di Martinez. Al 43’ Perri riceve un passaggio al limite, batte ma non trova lo specchio. In pieno recupero, i biancazzurri fanno saltare il banco. Lo Grande lascia partire un destro dal limite, la traiettoria va verso il palo per poi finire in rete.

LFA Reggio Calabria-Sant’Agata 1-2 
Marcatori: 8' Carrozzo, 21' Barillà; 49' st Lo Grande.
LFA Reggio Calabria: Martinez, Martiner, Ingegneri, Zanchi (1' st Marras), Ricci (25' st Parodi), Barillà, L. Aquino, Mungo(35' st Salandria), Coppola (25' st Perri), Dervishi (38' st Provazza), Zucco. A disp.: Vercea, Bianco, Ponzo, Kremenovic. All. Trocini.
Città di Sant'Agata: Iovino; Capitano (11' st Cavalli), Falla, Nagy, Squillace, Marcellino (20' st D'Amore), Esposito, Saverino (11' st Nunzi), Mincica, Carrozzo (15' st DiDo), L. Aquino (15' st Lo Grande). A disp.: Bottino, Sulis, Mal, Capogna. All. Facciolo.
Arbitro: D'Ambrosio di Collegno (Mandarino e De Giulio). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: colpaccio del Sant’Agata a Reggio Calabria, gli amaranto fanno reclamo  
MessinaToday è in caricamento