rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Calcio

Serie D: la Nuova Igea Virtus supera la Gioiese e ritrova serenità 

Dopo una settimana travagliata per l’esonero del tecnico Pasquale Ferrara, la squadra giallorossa si è imposta in casa per 2-1 

La Nuova Igea Virtus ha avuto ragione (2-1) della Gioiese, mettendosi alle spalle, davanti ai propri sostenitori, una settimana travagliata. Inizio favorevole ai calabresi, pericolosi con la girata a volo di Scalon, bloccata a terra da Staropoli. Lo stesso portiere argentino respinge poi di pugno la conclusione di Moscardi. Con il trascorrere dei minuti, i giallorossi crescono di intensità e sbloccano il punteggio al 22’, quando Isgrò, servito da Biondo, insacca il pallone con un precisissimo tiro di sinistro. Schinnea sfiora poi il raddoppio con un colpo di testa alto. 

In avvio di ripresa, Longo e Schinnea falliscono due buone opportunità per colpire. Al 17’ gli ospiti, invece, pareggiano: Moscardi sfrutta un errore di Abbate e mette in mezzo la sfera per il neo entrato De Marco, che realizza il momentaneo 1-1. La rete incassata scuote l’orgoglio della Nuova Igea Virtus, che, dopo aver mancato il bersaglio con Longo, realizza il gol del successo. Lo stesso Longo fa partire un’imparabile battuta a giro che termina alle spalle di Ammirati. Isgrò si divora il tris, mentre nel finale la retroguardia locale argina gli assalti degli avversari. 

Nuova Igea Virtus-Gioiese 2-1 
Marcatori: 22’ Isgrò; 17’ st De Marco; 30’ st Longo. 
Nuova Igea Virtus: Staropoli, Filosa, Verdura, Biondo, Schinnea (25’ st Distefano), Longo (33’ st Franchina), Isgrò (37’ st Aveni), Silipigni (19’ st De Gaetano), Nunez, Abbate, Della Guardia. A disp.: Lumia, Triolo, Catanzaro, Cannistrà, Russo.All. Pirelli.
Gioiese: Ammirati, A. Maresca, Scalon, Monteleone, Miliziano (13’ st De Marco), Ruffino, Toskic (43’ st D’Aleo), Mirante (23’ st Belluzzi), R. Maresca, Moscardi, Romano. A disp: Ianni, Corso, Belluzzi, Inzerillo, Casadiddio, SofràAll. Caridi. 
Arbitro: Menozzi di Treviso (Cerrato e Carraretto)
Note: sono stati ammoniti: A. Maresca, Della Guardia, R. Maresca, Romano, Monteleone, Belluzzi e Biondo. Recupero: 3’ e 6’. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: la Nuova Igea Virtus supera la Gioiese e ritrova serenità 

MessinaToday è in caricamento