Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Serie C, l'eurogol di Frisenna fa esultare il Messina contro la Virtus Francavilla

La squadra giallorossa si è imposta per 3 a 2 sui pugliesi. Dopo essere passata in vantaggio per 2 a 0, ha realizzato nel finale la rete della vittoria

Il Messina ha piegato la resistenza della Virtus Francavilla, imponenendosi per 3 a 2 allo stadio "Franco Scoglio". Ospiti subito pericolosi con il diagonale di Artistico, intercettato in tuffo da Piana, per la prima volta titolare con la maglia giallorossa. Sul ribaltamento di fronte, micidiale girata mancina di Emmausso, su cross di Frisenna, e pallone imparabilmente in fondo al sacco. Al 12’ azione similare e raddoppio siglato da Zunno, a segno da posizione più ravvicinata. I pugliesi dimezzano le distanze grazie alla rete di Artistico (19’), che, servito da Macca, è implacabile dal limite. I giallorossi reclamano (30’) la concessione del rigore per un presunto tocco di braccio in area di un difensore avversario, ma l’arbitro lascia correre. Artistico sfiora poi il pareggio, calciando a lato da favorevole posizione. Appuntamento con il 2-2 rinviato al 39’, quando Macca riequilibra la situazione di testa, servito dal calibrato traversone del solito Artistico.

In avvio di ripresa, magia di Rosafio, Branduani sventa il pericolo. Emmausso si fa male e al suo posto entra Ragusa. I padroni di casa avanzano il baricentro della manovra, giostrando con apprezzabile personalità. Ancora Rosafio prova su punizione, mancando, però, il bersaglio. Espulso al 25' Salvo per un colpo proibito rifilato ad Ingrosso, apparso di lieve entità, ma ravvisato dalll'assistente, che richiama l'attenzione dell'arbitro. Spettacolare gol di Frisenna al 43', quando raccoglie un rinvio di piede del portiere e realizza di destro dalla lunghissima distanza, facendo espodere di gioia i tifosi. Nel recupero, Ragusa e Luciani falliscono clamorosamente il poker in contropiede, mantenendo viva la sfida fino al triplice fischio.  

Messina-Virtus Francavilla 3-2
Marcatori: 5’ Emmausso; 12’ Zunno; 19’ Artistico; 39’ Macca; 43' st Frisenna. 
Messina: Piana, Lia (1’ st Zona), Dumbravanu, Manetta, Salvo, Franco, Frisenna, Rosafio (30' st Scafetta), Zunno (38' st Luciani), Plescia (30' st Giunta), Emmausso (13' st Ragusa). A disp.: Di Bella, Crisafulli, Pacciardi, Civilleri, Firenze, Cavallo, Fumagalli. All. Giacomo Modica.
Virtus Francavilla: Branduani, Montegaudo, Biondi (13' st Carella), Di Marco, Artistico, Polidori (40'  st Contini), Molnar, Dutu, Risolo (13' st Laaribi), Macca (30' st Neglia), Ingrosso. A disp.: Carretta, Lucatelli, De Martino, Gasbarro, Agostinelli, Nicoli, Vapore, Cardoselli, Garofalo. All. Roberto Occhiuzzi.
Arbitro: Grasso di Ariano Irpino (Biffi di Treviglio e Ravera di Lodi).
Note: espulso Salvo al 25' st. Sono stati ammoniti: Artistico, Risolo; Emmausso, Montegaudo, Dutu, Macca, Molnar, Recupero: 3’ e 6'. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, l'eurogol di Frisenna fa esultare il Messina contro la Virtus Francavilla
MessinaToday è in caricamento